La SIEC promuove da diversi anni lo sviluppo dell’Ecografia Cardiovascolare (ECV) attraverso l’organizzazione di Corsi di Formazione, in coerenza con le finalità istituzionali proprie di una società scientifica di settore; si avvale per la attività didattica della collaborazione di docenti certificati dalla Società.

Per ciascun evento formativo (Parte Teorica) viene inoltrata domanda di accreditamento alla Commissione Nazionale per l'Educazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute (Provider S.I.E.C. n. 241). Tutti i Corsi sono a numero chiuso e vengono confermati al raggiungimento di n. 20 richieste di iscrizione.

 

Clicca qui per visionare il calendario Corsi di Formazione 2014

 

Percorsi Formativi SIEC:

 

 

Corso di Formazione in Ecografia Cardiovascolare di Base

 
Finalità

La finalità prefissata è quella di consentire il raggiungimento delle conoscenze di base a carattere generale di tipo anatomico, fisiologico e fisico nonché le basi teorico-pratiche dell’ecografia necessarie per eseguire, interpretare e archiviare un esame di ecocardiografia anche in riferimento al contesto clinico del paziente.

 

Modalità di iscrizione

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisiti di accesso:

1.     Laurea in Medicina e Chirurgia

2.     Lauree Specialistiche in professioni sanitarie limitatamente a:

2.1.   Scienze Infermieristiche e Ostetriche (Classe SNT-SPEC/1)

2.2.   Scienze delle professioni sanitarie tecniche diagnostiche (Classe SNT-SPEC/3)

3.     Lauree in Professioni Sanitarie limitatamente a:

3.1.   Infermieristica (Classe SNT/1)

3.2.   Tecniche in fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare (Classe SNT/3)

3.3.   Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia (Classe SNT/3)

4.     Laurea in Ingegneria Biomedica

5.     Laurea in Veterinaria (accesso alla sola parte teorica, non è previsto il training e non è permesso accedere all’esame di certificazione)

 

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus, compattato in 17 lezioni, che comprende tutti gli argomenti più importanti della diagnostica ecocardiografica. Saranno trattati:

1.       ANATOMIA DEL CUORE E DEI GRANDI VASI

2.       FISIOLOGIA DEL CUORE, DELLA CIRCOLO SISTEMICO E POLMONARE

3.       I PRINCIPI FISICI DEGLI ULTRASUONI

4.       STRUMENTAZIONE

5.       LE TECNICHE ECOCARDIOGRAFICHE

6.       LE SEZIONI ECOCARDIOGRAFICHE

7.       COME SI STUDIA L'APPARATO VALVOLARE AORTICO

8.       COME SI STUDIA L'APPARATO VALVOLARE MITRALICO

9.       COME SI STUDIANO LE PROTESI  VALVOLARI CARDIACHE

10.    COME SI STUDIA LA FUNZIONE VENTRICOLARE  SINISTRA

11.    COME SI STUDIA IL CUORE DESTRO E IL CIRCOLO POLMONARE

12.    STUDIO DEL PERICARDIO, DELLE MASSE E FONTI EMBOLIGENE

13.    NOZIONI DI EMBRIOLOGIA DEL CUORE E DEI VASI

14.    APPROCCIO ALLE CARDIOPATIE CONGENITE

15.    APPROCCIO ALLO STUDIO DELLE CARDIOMIOPATIE

16.    INTRODUZIONE ALL'ECOGRAFIA VASCOLARE

17.    IL LABORATORIO DI ECOCARDIOGRAFIA

 

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento  invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata totale training in settimane

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

60

100

20

10

3- 12

6 mesi

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 20 casi – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR, il LOGBOOK 20 CASI, le copie dei 20 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

 

 

Corso di Formazione in Ecografia Cardiovascolare Generale

 

Finalità

Ottenere l’insieme delle capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienza necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare un esame di ecocardiografia generaleanche in riferimento al contesto clinico del paziente.

 

Modalità di iscrizione

 

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisito di accesso: Laurea in Medicina e Chirurgia

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus, compattato in 10 lezioni della durata totale di non meno di 18 ore, articolate in 6 moduli di mezza giornata. Il programma comprende tutti gli argomenti più importanti della diagnostica ecocardiografica. Saranno trattati:

1.     PRINCIPI FISICI, STRUMENTAZIONE, METODOLOGIA

2.       STUDIO ANATOMO-FUNZIONALE DELLE CAMERE CARDIACHE

3.       CARDIOPATIA ISCHEMICA, CARDIOMIOPATIE

4.       ECOGRAFIA VASCOLARE  E PATOLOGIA DEL VASO AORTICO

5.       STUDIO DEGLI APPARATI VALVOLARI

6.       VALVULOPATIE

7.       PROTESI VALVOLARI ED ENDOCARDITE INFETTIVA

8.       MALATTIE DEL PERICARDIO E MASSE

9.       CARDIOPATIE CONGENITE

10.    IL LABORATORIO DI ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento  invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata totale training in settimane

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

120

100

50

10

6- 12

6 mesi

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training
  • La condizione di essere al momento della richiesta di iscrizione all’esame di certificazione:
    • Specialisti o Specializzandi iscritti al 3° anno di Malattie dell’apparato cardiovascolare.
    • Medici con training equivalenti -almeno 3 anni di attività in strutture di cardiologia- o in Dipartimento CV o in DEU, o Medici internisti che operano in sezioni o strutture dedicate alla cardiologia, o Cardiochirurghi, o Cardioanestesisti

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 50 casi – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR, il LOGBOOK 50 CASI, le copie dei 50 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

 

 

Corso di Formazione in Ecografia Vascolare

 

Finalità

Ottenere l’insieme delle capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienza necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare un esame di ecocardiografia vascolare anche in riferimento al contesto clinico del paziente.

 

Modalità di iscrizione

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisito di accesso: Laurea in Medicina e Chirurgia

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus più ampio. Saranno trattati i seguenti argomenti:

1.     ECOGRAFIA VASCOLARE: ELEMENTI DI BASE

2.       STUDIO ECOGRAFICO DELL’ATEROSCLEROSI PRE-CLINICA: SPESSORE MIO-INTIMALE (IMT) E FUNZIONE ENDOTELIALE

3.       TRONCHI SOVRAORTICI

4.       ECOCOLOR DOPPLER TRANSCRANICO (TCR)

5.       PERVIETA’ DEL FORAME OVALE (FOP)

6.       VASI ADDOMINALI

7.       VENA CAVA INFERIORE

8.       ARTERIE RENALI

9.       ARTERIE ARTI INFERIORI E SUPERIORI

10.    VENE ARTI INFERIORI E SUPERIORI

11.    GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE CON PATOLOGIA CARDIO-VASCOLARE POLIDISTRETTUALE

12.    ECOGRAFIA IN EMERGENZA URGENZA

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata totale training in settimane

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

60

100

50

10

3 - 6

6 mesi

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training
  • La condizione di essere al momento della richiesta di iscrizione all’esame di certificazione:
    • Specialisti o Specializzandi iscritti al 3° anno di Malattie dell’apparato cardiovascolare. Medici con training equivalenti - almeno 3 anni di attività in strutture di cardiologia - o in Dipartimento CV o in DEU, o Medici internisti che operano in sezioni o strutture dedicate alla cardiologia, o Cardiochirurghi, o Cardioanestesisti.
    • Specialisti o Specializzandi iscritti al 3° anno di Chirurgia Vascolare. Medici che operano in strutture che svolgono regolarmente attività di ecografia vascolare.

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 50 casi – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR, il LOGBOOK 50 CASI, le copie dei 50 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

 

 

Corso di Formazione di Alta Specialità(*) in Ecografia Cardiovascolare Transesofagea

(*)Per Alta Specialità si intendono i corsi, distinti, di transesofageo ed eco-stress.

 

Finalità

Ottenere l’insieme di capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienze necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare esami di ecografia cardiovascolare considerati di alta specialità per le difficoltà degli approcci, le particolari situazioni cliniche, la capacità tecnica richiesta od altro che essi presentano.

 

Modalità di iscrizione

 

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisito di accesso: Laurea in Medicina e Chirurgia

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus più ampio. Saranno trattati i seguenti argomenti:

1.     IL LABORATORIO DI ECOCARDIOGRAFIA TRANSESOFAGEA

2.     ANATOMIA E SEZIONI ECOCARDIOGRAFICHE TRANSESOFAGEE

3.     APPARATO VALVOLARE MITRALICO NORMALE E PATOLOGICO

4.     APPARATO VALVOLARE AORTICO NORMALE E PATOLOGICO

5.     PROTESI VALVOLARI.

6.     ENDOCARDITE INFETTIVA

7.     ETE NELLE SALE OPERATORIE: EMODINAMICA, ELETTROFISIOLOGIA E CARDIOCHIRURGIA

8.     PATOLOGIE DELL’AORTA. TRAUMI DEL CUORE

 

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata totale training in settimane

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

80

75

50

10

4 - 8

6 mesi

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

L’accesso alla certificazione di competenza in eco Transesofageo è possibile solo se in possesso della certificazione in Ecografia Cardiovascolare Generale. 

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training
  • Essere in possesso di Certificazione di Competenza Generale in regola.

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 50 casi – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR, il LOGBOOK 50 CASI, le copie dei 50 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

 

 

Corso di Formazione di Alta Specialità(*) in Ecografia Cardiovascolare da Stress

(*)Per Alta Specialità si intendono i corsi, distinti, di transesofageo ed eco-stress.

 

Finalità

Ottenere l’insieme di capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienze necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare esami di ecografia cardiovascolare considerati di alta specialità per le difficoltà degli approcci, le particolari situazioni cliniche, la capacità tecnica richiesta od altro che essi presentano.

 

Modalità di iscrizione

 

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisito di accesso: Laurea in Medicina e Chirurgia

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus più ampio. Saranno trattati i seguenti argomenti:

1.     IL LABORATORIO DI ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE.

2.     ANATOMIA E SEMEIOLOGIA ECOCARDIOGRAFICA.

3.     FISIOPATOLOGIA DELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA.

4.     FISIOPATOLOGIA DELL’ECOSTRESS: il ventricolo sinistro, coronarie, valvulopatie, l’ipertensione polmonare

5.     VALORE DIAGNOSTICO E PROGNOSTICO NELLA CARDIOPATIA ISCHEMICA, NEL PAZIENTE RIVASCOLARIZZATO E NON

6.     L’ECO-STRESS NELLE VALVULOPATE

7.     L’ECO-STRESS NELLE CARDIOMIOPATIE E NELL’IPERTENSIONE POLMONARE

8.     LINEE GUIDA E APPROPRIATEZZA

 

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata totale training in settimane

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

100

100

50

10

5 - 10

6 mesi

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

L’accesso alla certificazione di competenza in Eco-stress è possibile solo se in possesso della certificazione in Ecografia Cardiovascolare Generale. 

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training
  • Essere in possesso di Certificazione di Competenza Generale in regola.

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale (MOD07_PT7.5_ACC_CDL_STR.pdf) – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 50 casi (MOD08_PT7.5_ACC_CDL_STR.xls) – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR (MOD07PT7.5 ACC_CDL_STR), il LOGBOOK 50 CASI (MOD08PT7.5 ACC_CDL_STR), le copie dei 50 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

 

 

Corso di Formazione in Ecocardiografia Pediatrica

 

Finalità

Ottenere l’insieme delle capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienza necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare un esame di ecocardiografia in portatore di cardiopatia congenita, o di cardiopatia acquisita in epoca pediatrica, anche in riferimento alla storia e contesto clinico del paziente.

 

Modalità di iscrizione

 

Tramite domanda d’iscrizione inviando l’apposito modulo alla Segreteria SIEC via fax al n. 02 20402182 oppure e-mail a  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it

 

Parte teorica

Requisito di accesso: Laurea in Medicina e Chirurgia

Prevede un programma scientifico derivato da un Syllabus più ampio. Saranno trattati i seguenti argomenti:

1.    EMBRIOLOGIA DEL CUORE E DEI VASI

2.     ECOCARDIOGRAFIA FETALE

3.     APPROCCIO METODOLOGICO ALLA DIAGNOSI DELLE CARDIOPATIE IN ETÀ PEDIATRICA

4.     EPIDEMIOLOGIA ED ETIOLOGIA DELLA CARDIOPATIE CONGENITE

5.     ANOMALIE DEL SITUS VISCERO-ATRIALE E DEI RITORNI VENOSI POLMONARI E SISTEMICI

6.     DIFETTI DEI SETTO INTERATRIALE/FORAME OVALE PERVIO/DIFETTI DEL SETTO INTERVENTRICOLARE/ PERVIETÀ DEL DOTTO DI BOTALLO

7.     PATOLOGIA CONGENITA DELLA VALVOLA MITRALE E DELLA VALVOLA TRICUSPIDE

8.     CARDIOMIOPATIE

9.     ANOMALIE DI CONNESSIONE VENTRICOLO-ARTERIOSA:TRASPOSIZIONE SEMPLICE E TRASPOSIZIONE CORRETTA DELLE GRANDI ARTERIE

10.  PATOLOGIA OSTRUTTIVA DELL’EFFLUSSO DESTRO (STENOSI POLMONARE, TETRALOGIA DI FALLOT, ATRESIA POLMONARE)

11.  PATOLOGIA OSTRUTTIVA DELL’EFFLUSSO SINISTRO (STENOSI AORTICA, COARTAZIONE AORTICA, CUORE SINISTRO IPOPLASICO

12.  CANALE ATRIOVENTRICOLARE

13.  ANOMALIE CONGENITE DELLE ARTERIE CORONARICHE E CARDIOPATIE ACQUISITE IN ETÀ  PEDIATRICA

 

Le lezioni hanno la durata di 1 ora o multipli di essa e presentano un taglio pratico. I discenti sono stimolati dal docente a fare domande e a confrontare le proprie esperienze cliniche davanti casi clinici reali durante le “interazioni” che sono previste ogni 2-3 lezioni. Tutte le lezioni sono testate, in forma anonima, con quiz pre e post-lezione. Il test comprende una serie di domande e ogni domanda a risposta VERO/FALSO è codificata mediante codice a barre.La verifica viene effettuata mediante lettore ottico e un software dedicato. I risultati del pre-test permettono di chiarire eventuali punti oscuri, mentre l’andamento pre e post a confronto permette di evidenziare l’efficacia e la chiarezza della lezione. L’esame della parte teorica sarà effettuato l'ultimo giorno del corso, alla fine di tutte le lezioni, mediante la somministrazione del quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento dell’esame e l’accesso alla fase successiva di training. Il risultato dell’esame verrà comunicato dalla Segreteria al corsista entro un mese.

 

Training

Il training, che dovrà iniziare entro sei mesi dalla fine della parte teorica, sarà effettuato presso Laboratori di Ecocardiografia con Tutor accreditato SIEC. A seguito della scelta del tutor da parte del corsista il Responsabile dell’Accreditamento invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza anche al Corsista, al Delegato Regionale e, se noto, anche al Direttore della Cardiologia dove ha sede il Laboratorio.

Inoltre saranno inviati al Tutor ed al Corsista il modulo Relazione Tutor con il programma del training e la relazione finale, il logbook, ed il programma del corso cui fare riferimento. Tale documentazione, debitamente compilata, sarà restituita alla fine del training al Responsabile Accreditamento per la valutazione della idoneità all’esame finale per la certificazione di competenza.

 

N° ore

training

N° esami da eseguire

Log-book

(n. di referti)

CD

(n. casi con immagini)

Durata Min totale training

Durata Max training

Tempo max tra giudizio idoneità-esame

-

100

50

10

6 mesi

1 anno

6 mesi

 

 

Dopo approvazione da parte della Commissione del materiale inviato (relazione del tutor, log-book e CD), il candidato potrà accedere all’esame finale; questo esame dovrà essere effettuato dal candidato entro sei mesi dall’approvazione del materiale inviato (idoneità).

 

Esame finale

I requisiti di accesso all’esame sono:

  • Superamento percorso formativo propedeutico (esame alla fine della parte teorica)
  • Superamento del training
  • La condizione di essere al momento della richiesta di iscrizione all’esame di certificazione:
    • Specialisti o Specializzandi iscritti al 3° anno di Malattie dell’apparato cardiovascolare
    • Pediatri che operano da almeno 3 anni in strutture di Cardiologia Pediatrica o dedicate allaCardiologia Pediatrica

 

Modulistica e indicazioni:

·       Programma di training / relazione finale – COMPILAZIONE A CURA DEL TUTOR

·       Logbook 50 casi – COMPILAZIONE A CURA DEL DISCENTE

 

Al termine del training, la RELAZIONE DEL TUTOR, il LOGBOOK 50 CASI, le copie dei 50 referti e il CD/DVD contenente i 10 casi con immagini registrate, possono essere spediti mezzo posta a SIEC Via R. Boscovich, 61 – 20124 Milano oppure in formato elettronico a This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it , possibilmente entro un mese dalla data scelta per l’esame finale.

I referti possono essere trasmessi in formato digitale (word o pdf) o a stampa, i casi clinici con immagini devono essere masterizzati su CD-rom o DVD.

I referti devono inoltre essere contrassegnati dalle iniziali del paziente e dal numero progressivo indicato nel logbook, e non devono contenere dati sensibili (annerire o cancellare nome, n. tel, tessera sanitaria, indirizzo, ecc…)

Nel caso in cui scelga la spedizione via posta, per facilitare il lavoro di scansione della documentazione, la preghiamo di non spillare nessun foglio.

 

Calendario corsi di formazione SIEC 2014

Titolo Sede Data inizio Data fine Note Cod. tip.
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE TORINO 12/03/2014 15/03/2014 Completo GEN
ALTA SPECIALITÀ ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA TORINO 12/03/2014 14/03/2014 Completo TEE
ECOGRAFIA VASCOLARE GENERALE VIBO VALENTIA 27/03/2014 29/03/2014 Completo VASC
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE BARI 01/04/2014 04/04/2014   GEN
ECOGRAFIA VASCOLARE GENERALE BARI 02/04/2014 04/04/2014   VASC
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE ROMA 14/05/2014 17/05/2014   GEN
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE MILANO 21/05/2014 24/05/2014   GEN
ALTA SPECIALITÀ ECOSTRESS MILANO 22/05/2014 24/05/2014   STRESS
PFS: ECOCARDIOGRAFIA E SCOMPENSO BRESCIA 12/06/2014 13/06/2014 Completo PFS
ECOGRAFIA VASCOLARE GENERALE BRESCIA 12/06/2014 14/06/2014 Completo VASC
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE DI BASE FOGGIA 18/06/2014 20/06/2014   BASE
ECOCARDIOGRAFIA PEDIATRICA FOGGIA 18/06/2014 20/06/2014   PED
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE MONZA 24/09/2013 27/09/2013   GEN
ALTA SPECIALITÀ ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA MONZA 25/09/2014 27/09/2014   TEE
ALTA SPECIALITÀ ECOSTRESS CATANIA 29/09/2014 01/10/2014   STRESS
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE DI BASE TORINO 06/10/2014 08/10/2014   BASE
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE TORINO 06/10/2014 08/10/2014   GEN
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE DI BASE ROMA 16/10/2014 18/10/2014   BASE
ALTA SPECIALITÀ ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA ROMA 16/10/2014 18/10/2014   TEE
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE PORDENONE 27/10/2014 30/10/2014   GEN
ECOGRAFIA VASCOLARE GENERALE PORDENONE 28/10/2014 30/10/2014   VASC
ALTA SPECIALITÀ ECOSTRESS TORINO 23/10/2014 25/10/2014 Completo STRESS
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE FERRARA 10/11/2014 13/11/2014   GEN
ALTA SPECIALITÀ ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA FERRARA 11/11/2014 13/11/2014   TEE
ECOCARDIOGRAFIA PEDIATRICA FERRARA 13/11/2014 15/11/2014   PED
ECOGRAFIA CARDIOVASCOLARE GENERALE PISA 19/11/2014 22/11/2014   GEN
ALTA SPECIALITÀ ECOSTRESS PISA 20/11/2014 22/11/2014   STRESS
ECOGRAFIA VASCOLARE GENERALE PISA 20/11/2014 22/11/2014   VASC
ALTA SPECIALITÀ ECOGRAFIA IN EMERGENZA-URGENZA NAPOLI 27/11/2014 29/11/2014   EU

Per informazioni ed iscrizioni rivolgersi alla Segreteria SIEC: e-mail  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it  - tel. 02-29414913.

Per ciascun evento formativo viene inoltrata domanda di accreditamento alla Commissione Nazionale per l'Educazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute (Provider S.I.E.C. n. 241).

Tutti i Corsi sono a numero chiuso e vengono confermati al raggiungimento di n. 20 richieste di iscrizione.

 

Date degli Esami di Certificazione 2014

Tipologia evento Sede Data
Esame finale per la Certificazione di Competenza TORINO 15/03/2014
Esame finale per la Certificazione di Competenza BOLOGNA (Congr. Macroarea Nord) 11/04/2014
Esame finale per la Certificazione di Competenza ROMA 14/05/2014
Esame finale per la Certificazione di Competenza PISA (Congr. Macroarea Centro) 19/09/2014
Esame finale per la Certificazione di Competenza MONZA 24/09/2014
Esame finale per la Certificazione di Competenza NAPOLI 27/11/2014

Per iscrizioni ed informazioni circa la documentazione necessaria per l’accesso all’esame rivolgersi alla Segreteria: e-mail  This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it  - tel. 02- 29414913 - fax 02-20402182