SIECVI ECHO QUIZ 2019 – Verbale clip 3

VERBALE TERZA CLIP SIECVI ECHO QUIZ 2019

Autore clip dott. Alfredo Posteraro

esaurienti in ogni campo della risposta, con una dettagliata descrizione delle strutture visibili nella clip e una diagnosi ragionata, derivante da una analisi degli elementi forniti nella clip stessa. Malgrado siano previsti solo 3 vincitori  per ogni clip, eccezionalmente, in questa occasione, la commissione esaminatrice  ha deciso di premiare 4 vincitori.

VINCITORI

  1. Annalisa De Concilio
  2. Giuseppe Parisi
  3. Aldo Maria Rosignuolo
  4. Alessia Zanni

RISPOSTE PARZIALMENTE ESATTE

  1. Ilaria Bellacosa
  2. Azzurra Fabrizzioli
  3. Valentina Mantegazza
  4. Demetrio Panzera
  5. Roberta Sergiacomi
  6. Cristina Zoccali

 

SOLUZIONE

Sezione ecocardiografica

Esame ecocardiografico transtoracico tridimensionale.
Acquisizione della clip dalla finestra apicale con tecnica real-time 3D.
Elaborazione in post-processing di una sezione 4 camere apicale, di una sezione apicale ortogonale a quest’ultima e di una sezione asse corto a livello apicale del ventricolo sinistro. Ricostruzione volumetrica con visualizzazione dell’apice del ventricolo sinistro dalla base dello stesso guidata da tecnica D’Art.

Descrizione

Clip in alto a sinistra: sono visualizzabili il setto posteriore e la parete laterale del ventricolo sinistro a livello apicale, medio e, parzialmente, a livello basale e la parete libera del ventricolo destro.

Clip in alto a destra: sono visualizzabili le pareti del ventricolo sinistro esattamente prospicienti le pareti della clip precedente (la profondità utilizzata per l’acquisizione delle immagini non consente di visualizzare completamente la porzione basale del ventricolo sinistro ed i piani valvolari mitralico ed aortico per definire inequivocabilmente tale sezione una 2 camere o una 2 camere con aorta e, di conseguenza, le pareti del ventricolo sinistro visualizzate.

Clip in basso a sinistra: asse corto a livello dell’apice del ventricolo sinistro.

Clip in basso a destra: visualizzazione dell’apice del ventricolo sinistro dalla base della camera.

L’analisi integrata delle immagini descritte consente di rilevare l’acinesia dell’apice in toto del ventricolo sinistro, dato che di per sé difficilmente è compatibile con una funzione sistolica globale della camera normale. Inoltre le immagini disponibili consentono la visualizzazione di solo 4 delle 6 pareti ventricolari e di solo parte della porzione basale del ventricolo: pertanto non è possibile esprimere un giudizio definitivo sulla funzione sistolica globale del ventricolo (anche se si può comunque ragionevolmente desumere che questa sia lievemente ridotta). Inoltre nella ricostruzione volumetrica dell’apice ventricolare si visualizza una immagine di plus intracavitaria, tondeggiante, ad ecogenicità disomogenea, superficie irregolare, con base di impianto stretta, peduncolata, ampiamente mobile con il ciclo cardiaco compatibile, in prima ipotesi, con trombosi.

Diagnosi

Acinesia dell’apice del ventricolo sinistro con immagine di plus intracavitaria compatibile con trombosi ad elevato rischio di embolizzazione.